Utility menu: Versione grafica | Versione testo | Versione alto contrasto | Accessibilità | Riduci carattere (-) | Aumenta carattere (+) | Versione stampabile

Presentazione

L'Unione Italiana dei Ciechi, fondata a Genova il 26 ottobre del 1920, ha per Legge la Rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali di tutti i non vedenti; oggi essa tutela e rappresenta anche i cittadini ipovedenti, definiti tali ai sensi della Legge 3 aprile 2001, n. 138: ovvero, tutti i cittadini il cui residuo visivo nell'occhio migliore non è superiore a tre decimi con eventuale correzione di lenti.

News

L'Assemblea dei Soci approva la Relazione programmatica ed il Bilancio di Previsione 2011.

Luned 29 novembre 2010, l'Assemblea dei Soci della Sezione U.I.C.I. di Foggia ha approvato i documenti per le attivit associative del 2011.


Presso il Centro di Servizi per Ciechi e Ipovedenti "G. Quinio", si svolta la seconda Assemblea ordinaria dei Soci, nel corso della quale sono stati letti, discussi ed approvati la Relazione programmatica per le attivit sezionali da svolgere nel 2011 ed il Bilancio di Previsione; i lavori si sono conclusi con la illustrazione del Progetto " Contrasto allemarginazione sociale degli anziani non vedenti", curato dalla Sezione Provinciale di Foggia dell'Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi. Il Presidente Corcio, nel congedare i partecipanti, ha ricordato loro che sabato 11 dicembre 2010, presso il Teatro comunale di Manfredonia, verr celebrata la 52 Giornata Nazionale del Cieco.

La Relazione programmatica per le attivit 2011 consultabile alla pagina Documentazione\Relazioni.


(Inserito il 01-12-2010)

«- Precedente    Successiva